Rossi Marmi snc
Lavorazione Pietra Piasentina
Via G. Piccaro, 10
33040 Torreano (UD)
Tel +39 0432 715115
Fax +39 0432 715942
PI: IT00669990301
rossimarmi@rossimarmisrl.it

 

Premio

Riconoscimento Nazionale 1979
"La Vittoria"
Milano - 23 Settembre 1979

Scheda Tecnica

CARATTERIZZAZIONE
GEOLOGICO – STRATIGRAFICA

Con la denominazione “Pietra Piasentina” si intende un tipo di roccia sedimentaria calcarea di origine secondaria, cioè sostanzialmente derivante dalla compattazione e ricementazione di rocce calcaree preesistenti.

COSTITUZIONE PETROGRAFICA

La “Pietra Piasentina” è classificabile petrograficamente come biosparite, tendente per la varietà a granulometria più fine a rientrare nelle biomicriti.

 

PROPRIETA’ FISICO MECCANICHE

Valore medio

- Peso di volume

2.690   Kg / m³
- Assorbimento dell’acqua 0,21 %

- Carico di rottura alla compressione semplice

145   Mpa

- Carico di rottura alla compressione semplice dopo gelività

144   Mpa

- Modulo elastico tangente

72.600   Mpa

- Carico di rottura a trazione indiretta mediante flessione

30   Mpa

- Usura per attrito radente (riferimento al granito di S. Fedelino)

0,58

- Resistenza all’urto (altezza minima di caduta)

36   cm

- Coefficiente di dilatazione lineare termica

6,6   x 10ˆ -6 / ºC

- Microdurezza Knoop

1.830   Mpa

- Indice di disuniformità della durezza

1,35

 

 

COMPOSIZIONE CHIMICA  

CaCO3

93,90  %
MgCO3 assente
FeCO3 1,30  %
residuo insolubile in HCL   4,52  %